Q-LCD-P

Codice
HQLCDP
RISERVATO - Tastiera LCD con lettore di prossimità
QUARANTA


Articolo: Q-LCD-P
Alimentazione: Tramite BUS
Antiapertura: Contatto N.C. si apre alla rimozione del coperchio o dal muro
Assorbimento: 90mA@12Vc.c. Max
Dimensioni LxAxP: 136x 115x22 mm
Lettore di prossimità: integrato
Peso: 180 g
Terminali I/O: 2
Visualizzazione: LCD ampio

ARTICOLO RISERVATO AI CONCESSIONARI ED INSTALLATORI AUTORIZZATI HESA

Q-LCD-P
Tastiera LCD, display retroilluminato, 4 tasti funzione, lettore di prossimità integrato e microfono, colore bianco

PRESTAZIONI

  • Display LCD retroilluminato
  • Retroilluminazione programmabile
  • 4 led di segnalazione
  • 4 tasti funzione per attivazione veloce delle funzione e che fungono anche da allarmi immediati
  • 2 terminali di ingresso/uscita
  • Dispositivo antiapertura e antirimozione
  • Lettore di prossimità per autenticazione dell’utente tramite il TAG o la CARD
  • Sensore di temperatura con visualizzazione su display
  • Microfono ed altoparlante per menù utente vocale:
    - registrazione messaggi
    - ascolto messaggi
    - interfono
    - segreteria vocale
    - avvisatore vocale locale
    - ascolto ambientale da remoto

CARATTERISTICHE

Articolo

Q-LCD-P

Alimentazione

da 9Vc.c. a 16Vc.c.

Assorbimento

90 mA

Massima corrente per terminale

150 mA

Terminali programmabili come ingressi o uscite

2

Display grafico retroilluminato

Interfaccia vocale

Retroilluminazione a riposo programmabile

Retroilluminazione in operatività programmabile

4 LED di segnalazione

Terminali di ingresso con gestione tapparelle

Buzzer di segnalazione

Antiapertura e antirimozione

Fissaggio per scatola “503”

Microfono ed altoparlante

Lettore di prossimità con 4 macro programmabili

Gestione macro su TAG o CARD

Sensore di temperatura con visualizzazione su display

Funzione Cronotermostato (manuale, settimanale, con funzione anti-gelo)

Dimensioni (AxLxP)

115x136x22

Peso g

180

 

Downloads

Sistema Quaranta

  • Adobe Acrobat Document H-LCD Size: (67.25 KB)  Downloads: 39